• Ricorso per cassazione - Inammissibilità dell’impugnazione presentata dalla parte personalmente

    Le Sezioni unite della Corte di cassazione, hanno affermato che, a seguito della modifica apportata dalla l. 23 giugno 2017, n.103, agli artt.571 e 613 cod.proc.pen., il ricorso per cassazione avverso qualsiasi tipo di provvedimento non può essere...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/53-cassazione-in-genere-nuova-formulazione-degli-art-571-e-613-cod-proc-pen-applicabilita-al-ricorso-per-cassazione-avverso-qualsiasi-tipo-di-provvedimento-inammissibilita-dell-impugnazione-presentata-dalla-parte-personalmente-sussistenza
  • Cassazione -Nulla la notifica effettuata all'indirizzo pec estratto dall'indice INI-PEC

    Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (INI-PEC) " Cass., III Sez. Civile, sentenza n. 3709 del 8 febbraio 2019 La Cassazione ha dunque affermato (erroneamente) che solo la notifica effettuata (ai sensi della L. 53/94) dal difensore all’indirizzo...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/67-cassazione-nulla-la-notifica-effettuata-all-indirizzo-pec-estratto-dall-indice-ini-pec
  • corte cassazione

    https://www.baronicestari.it/index.php/component/tags/tag/corte-cassazione
  • corte di cassazione

    https://www.baronicestari.it/index.php/component/tags/tag/corte-di-cassazione
  • Cartella clinica incompleta - Responsabilità del medico

    dal giudice per accertare il nesso causale tra la condotta del medico e il danno subito dal paziente. La Corte di Cassazione ha affermato il seguente principio:" l'ipotesi di incompletezza della cartella clinica va ritenuta circostanza di fatto che il...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/49-cartella-clinica-incompleta-responsabilita-del-medico
  • Maltrattamenti contro famigliari e conviventi – Art. 572 c.p. -Convivenza – Minori – atti persecutori.

    ingenerare l'aspettativa di un vincolo di solidarietà personale, autonomo rispetto ai doveri connessi alla filiazione". Cassazione penale, Sez. VI, sentenza n. 37628 del 11 settembre 2019. E ancora: "nel caso di "convivenza more uxorio", il delitto di...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/94-maltrattamenti-contro-famigliari-e-conviventi-art-572-c-p-convivenza-minori-atti-persecutori
  • Mantenimento dei figli - spese straordinarie

    La Corte di Cassazione ha recentemente ribadito che non è configurabile a carico del coniuge affidatario un obbligo di informazione e di concertazione preventiva con l’altro in ordine alla determinazione delle spese straordinarie , sussistendo a carico...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/89-mantenimento-dei-figli-spese-straordinarie
  • L'ingiuria in video chat non è reato

    di diffamazione per chi insulta l'interlocutore in una video chat, anche se alla presenza di più persone. La Corte di Cassazione, con la sentenza in commento, precisa che nell'ipotesi richiamata non scatta il reato di diffamazione, dal momento che la...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/77-l-ingiuria-in-video-chat-non-e-reato
  • Inaugurazione anno Giudiziario 2019

    Come tutti gli anni, il 25 gennaio 2019 si è tenuta l’inaugurazione dell’anno giudiziario presso la Corte di Cassazione. La cerimonia si è svolta alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e si è aperta con la relazione del Primo...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/novita/63-inaugurazione-anno-giudiziario-2019
  • Revoca della carta di debito (bancomat) e segnalazione alla centrale rischi - obbligo di preavviso al correntista

    la carta di debito e inoltrare la segnalazione alla centrale di allarme interbancaria. Nel caso esaminato dalla Corte di Cassazione la banca aveva revocato il bancomat, dandone segnalazione alla centrale rischi, senza preventiva comunicazione al...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/59-revoca-della-carta-di-debito-bancomat-e-segnalazione-alla-centrale-rischi-obbligo-di-preavviso-al-correntista
  • Agevolazioni prima casa: trasferimento della residenza entro 18 mesi dalla data del rogito anche per gli immobili in costruzione

    decorre dalla data del rogito di acquisto e non da quella di "fine lavori" . Secondo l'insegnamento della Corte di Cassazione "la fruizione delle agevolazioni cosiddette "prima casa" postula, nel caso di acquisto di immobile ubicato in un comune diverso...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/56-agevolazioni-prima-casa-e-trasferimento-di-residenza-immobile-in-costruzione
  • Risarcimento danno per assenza di consenso informato nell'attività medico-chirurgica

    luce con grave sofferenza fetale e conseguente anossia da parto dal quale aveva riportato un'invalidità pari al 100%. La Cassazione ha ribadito quindi che "la violazione, da parte del medico, del dovere di informare il paziente, può causare due diversi...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/51-risarcimento-danno-per-assenza-di-consenso-informato-nell-attivita-medico-chirurgica
  • Caduta sul marciapiede aperto al pubblico transito, responsabilità del Comune per difettosa manutenzione

    caduta del pedone avvenuta in un tratto di marciapiede di proprietà privata, ma aperto al pubblico transito, la Corte di Cassazione ha affermato il principio per cui il Comune, il quale consenta alla collettività l’utilizzazione, per pubblico transito,...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/50-caduta-sul-marciapiede-aperto-al-pubblico-transito-responsabilita-del-comune-per-difettosa-manutenzione
  • Responsabilità penale del medico - Legge Gelli-Bianco

    Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate in tema di responsabilità colposa dell’esercente la professione sanitaria per morte o lesioni personali, fissando l’ambito di esclusione della punibilità previsto dall’art. 590-sexies cod....

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/37-responsabilita-penale-del-medico-legge-gelli-bianco
  • Telecamere nel condominio, basta la maggioranza dei presenti

    all'interno del condominio, è sufficiente il consenso della maggioranza dei presenti in assemblea. La Corte di Cassazione ha ricordato che ai sensi dell'art. 1122 ter c.c. le deliberazioni concernenti l'installazione, sulle parti comuni dell'edificio,...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/102-telecamere-nel-condominio-basta-la-maggioranza-dei-presenti
  • Infortunio sul lavoro, esente da responsabilità il Direttore Lavori

    Con una recentissima pronuncia la Corte di Cassazione ha ricordato che i l direttore dei lavori non è uno dei soggetti che il d.lgs. 81/2008 contempla fra i titolari delle posizioni di garanzia per la tutela della salute dei lavoratori , posto che la...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/97-infortunio-sul-lavoro-esente-da-responsabilita-il-direttore-dei-lavori
  • Indebita percezione di erogazioni pubbliche e DL sostegni - interdittiva antimafia

    La Corte di Cassazione, con la sentenza n.14731/2022 depositata il 14 aprile 2022, ha affermato che non sussiste il reato di indebita percezione di erogazioni pubbliche (art. 316 ter c.p.) in caso di mancata dichiarazione, ai fini di accedere al...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/96-indebita-percezione-di-erogazioni-pubbliche-e-dl-sostegni-interdittiva-antimafia
  • Locazione commerciale e idoneità dell'immobile

    grava sul conduttore l'onere di verificare che le caratteristiche del bene siano adeguate alle sue esigenze. La Corte di Cassazione ha più volte ribadito che "nei contratti di locazione relativi ad immobili destinati a uso non abitativo, grava sul...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/95-locazione-commerciale-e-idoneita-dell-immobile
  • Sinistro stradale - Il risarcimento del danno subito non può essere superiore al valore del veicolo

    potrà essere contenuto in un importo pari alla differenza di valore del bene prima e dopo la lesione. La Corte di Cassazione ha riaffermato il principio per cui "La domanda di risarcimento del danno subito da un veicolo a seguito di incidente stradale,...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/93-sinistro-stradale-il-risarcimento-del-danno-subito-non-puo-essere-superiore-al-valore-del-veicolo
  • Danni subiti dall'alunno durante l'orario scolastico, responsabilità del Ministero dell'Istruzione

    a terra il compagno di classe ed urtare con la schiena il piedistallo in legno di supporto alla lavagna. La Corte di Cassazione ha ricordato che è principio recepito nella giurisprudenza di legittimità che l'ammissione dell'allievo a scuola determina...

    https://www.baronicestari.it/index.php/blog/sentenze/91-danni-subiti-dall-alunno-durante-l-orario-scolastico-responsabilita-del-ministero-dell-istruzione

Risultati 1 - 20 di 37